sport-970443_1920
0

Il passo decisamente breve fra distacco e dumping sociale

In cinque anni, dal 2011 al 2016, i lavoratori in distacco impiegati in uno dei Paesi europei sono diventati 2,3 milioni, con un incremento del 50%. Il dato è contenuto in una ricerca dell’Università Cà Foscari di Venezia, effettuata in nove Paesi, Italia compresa.
jefferson-memorial-1626580_1920
0

Stato di Washington boccia pena di morte, 300 esecuzioni nel mondo nel 2018

Tramutare la pena, per chi si trova nel braccio della morte, in ergastolo. Lo ha stabilito la Corte Suprema di Washington, in quanto la sua applicazione avviene «arbitrariamente e in maniera non proporzionale» sulla base delle etnie. Si tratta di una decisione “storica”, che di fatto considera la pratica incostituzionale e che allunga la lista degli Stati americani che la stanno abolendo.
sport-970443_1920
0

Il passo decisamente breve fra distacco e dumping sociale

In cinque anni, dal 2011 al 2016, i lavoratori in distacco impiegati in uno dei Paesi europei sono diventati 2,3 milioni, con un incremento del 50%. Il dato è contenuto in una ricerca dell’Università Cà Foscari di Venezia, effettuata in nove Paesi, Italia compresa.
sommerso
0

L’economia non osservata vale 210 miliardi

Dopo il picco registrato nel 2014, le ultime rilevazioni dell’Istat confermano la tendenza alla diminuzione dell’incidenza dell’economia non osservata sul Prodotto interno lordo italiano (-0,2% rispetto al 2015, anno in cui si è registrato un -0,5% rispetto al precedente). Una buona notizia, ma scorrendo i numeri dell’analisi appare indubbio che bisogna fare di più. Gli ultimi risultati sono relativi al 2016, quando l’economia non osservata valeva circa 210 miliardi di euro: il 12,4% del Pil.
caponemattino5
0

#lavorarepervivere #1MaggioUgl2018, Francesco Paolo Capone ospite di Mattino 5

Il Segretario Generale dell'Ugl, Francesco Paolo Capone, questa mattina ospite di Mattino 5, su Canale 5, per parlare dell'evento #lavorarepervivere.
  • time-2101549_1920
    0

    LA GREEN ECONOMY IN ITALIA

    Riuscire ad impostare efficacemente i cicli produttivi delle imprese con criteri ambientalmente sostenibili serve, soprattutto, alla tutela della natura e, conseguentemente, dell'Uomo, oltre che creare nuova occupazione e benessere diffuso. Ed è quello che si sta facendo, da almeno un quinquennio, nell'ambito della geen economy nel nostro Paese che vede la crescita, costante, di aziende "verdi" impiegando, oramai, ben il 13% della forza lavoro nazionale, praticamente oltre 2 milioni e mezzo di lavoratori.
  • capone sc editoriale
    0

    I cinquantenni di MrKelp e non solo

    Una scelta meritevole dal punto di vista sociale, ma anche economicamente brillante, data l’esperienza professionale sulla quale i tre imprenditori potranno contare per mandare avanti la propria attività. Da questo interessante caso si può trarre lo spunto per una più ampia riflessione sulla situazione occupazionale degli ultracinquantenni italiani.
  • mercati
    0

    Mercati: crollano i listini di Usa e Asia

    Il contagio in Europa è stato più lieve