PRESENTAZIONE TRENO ITALO EVO NTV NUOVO TRASPORTO VIAGGIATORI
0

Italo Treno, c’è chi dice “no”

Rinnovo sottoscritto soltanto da alcune sigle; ora è tempo di referendum
Francia Parigi Arco di Trionfo Monumenti
0

“Les jeux son faits”, ma la gioia diventa rabbia

Fermate 292 persone in tutta la Francia per scontri e vandalismi dopo la vittoria ai Mondiali di Russia 2018. Un gruppo di tifosi ha assaltato anche la fontana di Campo de’Fiori a Roma
Brexit-Motiv auf Steinwand
0

Brexit: lasciano Davis e Johnson, May prova a resistere

Cambia la strategia di Downing Street e il partito conservatore si divide. Si complicano le trattative con Bruxelles?
principale economia
0

Industria: fatturato e ordinavi in aumento a maggio

A maggio, per il terzo mese consecutivo, l’Istituto nazionale di statistica ha registrato un aumento congiunturale del fatturato dell’industria (1,7%), comportando un aumento dell’indice relativo all’ultimo trimestre pari allo 0,4%. In crescita anche gli ordinativi(del 3,6%),che hanno invertito la rotta rispetto al calo dello 0,6% registrato ad aprile. Il risultato messo a segno dalle nuove […]
caponemattino5
0

#lavorarepervivere #1MaggioUgl2018, Francesco Paolo Capone ospite di Mattino 5

Il Segretario Generale dell'Ugl, Francesco Paolo Capone, questa mattina ospite di Mattino 5, su Canale 5, per parlare dell'evento #lavorarepervivere.
  • stime crescita e confcommercio
    0

    Confcommercio: calma piatta per Pil e consumi

    ICC in calo dello 0,1% su mese e dello 0,3% annuo
  • capone sc editoriale
    0

    Precarietà e sicurezza

    L'incidente mortale di Marina di Carrara riaccende i riflettori sul tema della sulla sicurezza sul lavoro, che va meglio garantita a tutti i lavoratori - compresi i precari, ancora più a rischio - grazie al rigoroso rispetto delle norme, a controlli più capillari ed ad un’adeguata formazione professionale per prevenire incidenti soprattutto nei luoghi più a rischio.
  • capone sc editoriale
    0

    Povertà e reddito di cittadinanza

    Dovrebbe essere avviata una task force presso il Mef per verificare costi, tempi e modi per la realizzazione del Reddito di Cittadinanza. Un provvedimento molto atteso, decisamente innovativo e piuttosto costoso, ma che, se realizzato in modo adeguato, mediante un’ineludibile connessione con le politiche attive ed i necessari controlli onde evitare abusi, potrebbe rivelarsi utile al fine di contrastare la povertà e contribuire a rimettere in moto l’economia.