consumatori
0

Lavoratori e consumatori: Non vogliamo una “guerra tra poveri” !

di Nazzareno Mollicone Il recente caso dello sciopero dei tassisti contro la possibile apertura da parte del Governo all’introduzione anche in Italia dei servizi dell’Uber (sistema di applicazioni elettroniche in base al quale chiunque può improvvisarsi tassista) ed altri analoghi casi in cui chiusure o trasferimenti all’estero di aziende, con conseguenti licenziamenti dei lavoratori addetti, […]
erasmus
0

Trent’anni di Erasmus, studiare all’estero non fu più utopia

Oltre 4 milioni di giovani hanno la possibilità di studiare e formarsi nelle università europee. Nel 2016 più di 30mila universitari italiani sono partiti per frequentare università straniere e l’Italia ogni anno ospita circa 20mila studenti europei. Questo grazie al programma Erasmus che quest’anno compie 30 anni e che ad oggi conta più di 4.000 istituzioni universitarie coinvolte e 31 paesi che aderiscono al progetto.
commissione europeo
0

Ue lancia ultimatum all’Italia: manovra entro aprile o procedura di infrazione

La Commissione europea chiede al governo la correzione dei conti pubblici per 3,4 miliardi. Ma una eventuale procedura verrà decisa all'inizio di maggio
Situazione allarmante per  il commercio
0

Commercio: la situazione è allarmante, ma nessuno se ne preoccupa

Da una settimana giungono inquietanti segnali dalle rilevazioni effettuate dalle associazioni dei commercianti, da Confcommercio a Confesercenti, di cui nessuno sembra preoccuparsi. Cosa difficile da credere visto che l’Italia ha un disperato bisogno di crescere e di creare Pil, anche attraverso una crescita dell’inflazione ovvero dei consumi.
Capone_askanews
0

Intervista a Paolo Capone su Askanews

Per il segretario generale: “Basta tasse, via voucher e rinnovo contratti”. Sulla questione dei voucher ribadisce: “L’Ugl non ha mai utilizzato i buoni lavoro” Più crescita e meno tasse; priorità lavoro; sostegno ai referendum della Cgil, in particolare sui voucher, che non sono mai stati utilizzati dall’Ugl; rinnovo dei contratti pubblici: ad affrontare questi temi […]
  • Negozio chiuso per crisi
    0

    Crisi del commercio: meno negozi e più ambulanti

    Secondo un rapporto di Confcommercio sull’ evoluzione dei centri storici delle città di provincia italiane, dal 2008 al 2016 è diminuita quasi del 15% l’attività con sede fissa, mentre aumenta del 36% il commercio ambulante. A pesare soprattutto i costi degli affitti.
  • PD3061496
    0

    Invasione di riso straniero, made in Italy a rischio

    Secondo l’indagine condotta dalla Coldiretti nel 2016 si registra un aumento record del 21% delle importazioni. Arrivano dai paesi asiatici: dal Vietnam si registra una crescita del pari al 489%. Rischi anche per la salute dei cittadini.
  • Inflazione, salgono i prezzi ma non i consumi
    0

    Salgono i prezzi ma non i consumi

    Istat ed Eurostat segnalano il rialzo dell’inflazione, al top da oltre tre anni, con il picco del +20,4% sull’ anno per i vegetali freschi. Ma i consumi non crescono e l’Italia resta fra i più deboli nell’ UE. Per Coldiretti, la spesa più cara per frutta e verdura, causata dalle condizioni climatiche, spinge gli italiani a modificare il carrello della spesa ma non ad aumentare gli acquisti.