Disoccupazione
0

Lavoro, più che l’occupazione aumenta la precarizzazione

Secondo l’Osservatorio sul precariato dell’Inps, a gennaio-maggio 2017 il saldo registra un “più” 729mila. Tuttavia le attività a tempo indeterminato vanno giù del 5,5 per cento ed è stabile soltanto un’assunzione su quattro. Il boom riguarda il lavoro a chiamata
ViaD'Amelio_strage
0

L’Italia ricorda Paolo Borsellino

Era il 19 luglio del 1992 quando, in via Mariano D'Amelio 21, furono assassinati Paolo Borsellino, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Limuli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, uccisi dall'esplosione di una Fiat 126 parcheggiata dalla mafia sotto casa della madre del magistrato. Una delle pagine più nere della storia italiana. Una strage che, al di là della matrice mafiosa, ha ancora dei lati oscuri.
laureate
0

Eurostat, in Ue 58% dei laureati è donna

Il campo dell’Educazione è prediletto dalla donna nell’80% dei casi, mentre gli uomini preferiscono Ingegneria e Tecnologie dell’informazione e della comunicazione. E’ interessante notare quali sono gli ambiti di studio che prevalgono nei diversi Paesi Ue, anche per capire come evolve il mercato del lavoro.
occhiali
0

Assistenza sanitaria territoriale, l’offerta di servizi è disomogenea

Presentato il primo monitoraggio ‘Fuori dall’ospedale dentro le mura domestiche’ di Cittadinanzattiva-Tdm da cui emergono confusione, difformità e ritardi nei servizi sul territorio. Per l’Organizzazione “sono necessari standard nazionali qualitativi e quantitativi” per risolvere il problema delle disuguaglianze.
Capone a TgR Umbria 06.07.17
0

Intervista del segretario generale Capone a TgR Umbria

I problemi del Territorio e non solo: il segretario generale dell'Ugl, Francesco Paolo Capone, è stato intervistato da TgR Umbria in occasione della decima Conferenza Programmatica dell'Ugl a Perugia.
  • Tito Boeri, presidente dell'Inps
    0

    Pensioni all’estero, per Boeri sono troppe e molto costose

    Il presidente dell’Inps considera un’anomalia le prestazioni erogate all’estero e vorrebbe sviluppare un progetto di raccolta di informazioni insieme all’Agenzia delle Entrate “per aumentare il bagaglio conoscitivo sulla posizione netta, fiscale, dei residenti all’estero e dei percettori di prestazioni Inps”. I pensionati italiani residenti all’estero sono, insomma, il nuovo capro espiatorio per giustificare il mancato funzionamento dell’Istituto.
  • tribunale
    0

    Morirono sul lavoro nel 2008, la sentenza: nessun colpevole

    Revocate in appello tutte le condanne e i risarcimenti danni per la tragedia della Truck Center di Molfetta dove, 9 anni fa, cinque operai morirono in una cisterna per le esalazioni tossiche respirate nel tentativo di aiutarsi reciprocamente. Il più giovane delle vittime aveva solo 19 anni.
  • Sud_Italia
    0

    Il paradosso del Sud: più imprese ma poca occupazione

    Secondo il check-up di metà anno realizzato da Confindustria e Srm, crescono numero di imprese e Pil, ma l’occupazione resta al palo e più di 1 giovane su 2 non lavora.