portale lavoro che cambia
0

Meglio tardi che mai: al via consultazione pubblica sul lavoro che cambia

E’ online il portale del ministero del Lavoro per dare spazio ad una discussione pubblica sul tema di come muta il lavoro a seguito dei processi di automazione e digitalizzazione. Ma, dopo il Jobs Act, l’iniziativa rischia di essere tardiva e superficiale.
carta_del_lavoro_1927
0

“La Carta del Lavoro” ha novant’anni ma non li dimostra

Novant’anni fa, il 21 aprile 1927, con un atto politico, che poi assunse il valore di costituzione sostanziale, il Gran Consiglio deliberava la “Carta del Lavoro”, documento fondamentale finalizzato a fissare “i diritti ed i doveri di tutte le forze della produzione”, secondo i principi della solidarietà e della collaborazione di classe. Trenta articoli che davano forma al nascente impianto politico e sociale, intorno al quale, per un quindicennio, si enucleò la politica fascista.
Italia prima per accoglienza ma a corto di risorse
0

Italia prima per accoglienza ma a corto di risorse

Secondo l’Oim l’85% degli arrivi è stato registrato in Italia, mentre Eurostat segnala che il nostro Paese nel 2015 ha raggiunto il primato nella concessione della cittadinanza a livello europeo. Gli eurodeputati elogiano il nostro Paese, ma accendono i riflettori anche sulla necessità di rivedere le regole per condividere le responsabilità.
Pastore sardo scrive a Bill Gates: non ci resta che piangere
0

Pastore sardo scrive a Bill Gates: non ci resta che piangere

Fortunato Ladu, pastore sardo, scrive una lettera a Bill Gates, fondatore di Microsoft, per chiedergli di investire il 2 per cento dei suoi proventi in Sardegna a salvaguardia del patrimonio economico e culturale del territorio.
doc1
0

Il segretario generale intervistato dal TgR Sardegna

In occasione della conferenza programmatica di Cagliari, il segretario generale Francesco Paolo Capone intervistato dal TGR Sardegna sulla crisi economica e la necessità di un vero piano di rilancio per il Paese.
  • Cina
    0

    La Cina: tra geoeconomia, geopolitica e soft power

    Se il mondo di Trump è quello in cui il forte impone il suo volere sul debole, il mondo di Pechino è quello in cui gli strumenti della soft power fanno lavorare la geopolitica e la geoeconomia sulla stessa lunghezza d’onda.
  • capone
    0

    A Pisa la settima conferenza programmatica Ugl

    Dopo Cagliari, Bari, Salerno, Enna, Venezia e Torino, oggi è Pisa ad ospitare la settima conferenza programmatica dell’Ugl sul tema “L’avanguardia della cultura sociale”. “Abbiamo bisogno di avanguardia sociale e di una classe politica capace di riappropriarsi del suo ruolo” ha detto il segretario generale dell’Ugl, Francesco Paolo Capone durante il suo intervento dal palco […]
  • Def, audizioni delle parti sociali
    0

    Pochi fatti e tante buone intenzioni: ecco il ‘vero’ Def per le parti sociali

    La strada del taglio del cuneo fiscale appare sempre più stretta, e il Documento di Economia e Finanza rischia di restare un “libro delle buone intenzioni” per il segretario generale dell’Ugl, Francesco Paolo Capone. Gli enti locali preoccupati dai tagli.