[lwp_divi_breadcrumbs font_icon=”%%24%%” _builder_version=”4.9.4″ _module_preset=”default”][/lwp_divi_breadcrumbs]

SPECIALE PREVIDENZA – Inps, saldo positivo

Mag 22, 2021 | Economia

L’Inps eroga svariate prestazioni sociali ai cittadini, alcune introdotte con il Covid-19

Il Consiglio d’indirizzo e vigilanza dell’Inps, nelle scorse settimane, ha approvato il pre-rendiconto sociale dal quale risulta che il saldo netto della gestione complessiva dell’Istituto è risultato migliore delle previsioni attestandosi su un deficit di 7.150 milioni di euro, inferiore di ben il 54,6% rispetto alla previsione negativa – che si riteneva fortemente influenzata dal Covid – di 15.750 milioni. In particolare, l’ammontare dei contributi riscossi è stato sostanzialmente confermato facendo registrare 221.269 milioni d’incassi con una leggerissima diminuzione dell’1,68% rispetto al preventivo.

Tra le uscite, quelle relative alle pensioni e ai carichi familiari è stato di 279.000 milioni, influenzate – come nel passato – dal persistente deficit di gestioni diverse da quelle dei lavoratori dipendenti del settore privato: pubblici dipendenti, commercianti, artigiani.

Da tener presente che il miglioramento nei conti è purtroppo dovuto anche al maggior numero dei decessi di pensionati a causa del Covid (o, come affermano alcuni osservatori sanitari, all’impossibilità di effettuare diagnosi o cure tempestive per altre patologie essendo carenti posti e medici negli ospedali) ammontanti a 96.818 persone d’età superiore a 65 anni, cosa che ha comportato un minor pagamento di pensioni per 1,110 milioni, al netto della riversibilità corrisposta agli eredi ove dovuta. Il pre-rendiconto si occupa anche delle svariate prestazioni sociali gestite dall’Inps, comprese quelle imposte dalla diffusione del Covid.

 

LA META SERALE
SCARICA/LEGGI TUTTO IL QUOTODIANO QUI⤵
https://uglnews.voxmail.it/rsp/pv8k4a/content/metaserale_181.pdf?_d=66Q&_c=ea10e2e4

LA META SERALE
SCARICA/LEGGI TUTTO IL QUOTIDIANO QUI⤵
https://uglnews.voxmail.it/rsp/pv8k4a/content/metaserale_180.pdf?_d=66P&_c=cc53310b

#Covid19, #Figliuolo: "Obiettivo arrivare all'80% di vaccinati per settembre". E sul fronte #scuola, immunizzare anche i ragazzi per riportare tutti in presenza.
Al #Tg2Rai ore 13,00
#26luglio

LA META SABATO - SPECIALE SICUREZZA
Scarica/Leggi tutto il giornale qui ⤵
https://uglnews.voxmail.it/rsp/pv8k4a/content/metasabato_36.pdf?_d=66M&_c=b26c85c2

LA META SERALE
SCARICA/LEGGI TUTTO IL COMUNICATO QUI⤵
https://uglnews.voxmail.it/rsp/pv8k4a/content/metaserale_178.pdf?_d=66L&_c=dcf7f2e1

Load More...

Archivio storico

Articoli recenti.

Occupazione, la ripresa del tempo determinato

Il saldo pre-pandemia resta ancora fortemente negativo per 753mila unità L’inversione di tendenza c’è sicuramente stata, anche se è oggettivamente presto per capire cosa potrà succedere nei prossimi tempi. Da inizio pandemia a tutto gennaio 2021, l’occupazione si è...

Altri articoli nella stessa categoria

L’export extra-Ue torna a crescere a giugno

L’export extra-Ue torna a crescere a giugno

I dati Istat, su base trimestrale registrato un +6,3%. Su base annua un +23,3% Dopo la frenata di maggio, a giugno il commercio italiano con i Paesi al di fuori dell’Unione europea ha registrato variazioni positive per entrambi i flussi, con le importazioni aumentate...