Lavoro
0

Reddito e pensioni, stop agli emendamenti

In scadenza il termine per proporre le modifiche; più vicino il passaggio in Aula

Prosegue l’iter di conversione del decreto legge 4 del 2019, relativo al reddito di cittadinanza e ad una serie di interventi in materia previdenziale, da Quota 100 allo stop agli incrementi legati alla speranza di vita per le pensioni anticipate e i lavoratori precoci, da Opzione donna al riscatto contributivo agevolato, anche degli anni del corso di laurea. Dopo una intensa settimana di audizioni, per domani mattina alle 9 è previsto il termine per la presentazione degli emendamenti. Subito dopo, la commissione lavoro del Senato procederà ad apportare, se del caso, le modifiche necessarie; al termine di questa fase, il voto in aula che dovrebbe arrivare prima della fine del mese, in linea con la tabella di marcia. A dimostrazione di quanto sia stato intenso il lavoro della scorsa settimana, la commissione ha ascoltato una sessantina di soggetti, fra istituzioni, sindacati, associazioni datoriali, esperti ed organismi del terzo settore.

  • googleplus
  • linkedin

Ufficiostampa