Vittime registrate in diverse province del Nord d’Italia

La Squadra mobile di Vercelli, nel corso di un’operazione denominata “Caronte”, ha sgominato un’associazione criminale specializzata nelle truffe ai danni di persone anziane. In tutto le persone arrestate, accusate a vario titolo di associazione per delinquere, sostituzione di persona e ricettazione, sono 14. Le indagini, coordinate dalla Procura di Vercelli, sono state condotte con il supporto delle Squadre mobili del Piemonte e Valle d’Aosta e hanno fatto luce su 27 episodi di truffa avvenuti tra il 2023 e il 2024 in diverse province del nord Italia. Fingendosi appartenenti alle Forze dell’ordine, avvocati o familiari, contattavano telefonicamente le anziane vittime, e raccontando di un incidente stradale in cui era rimasto coinvolto un loro parente, le convincevano a farsi consegnare denaro o gioielli.