In campo domani la Juventus. Domenica sera Atalanta-Inter e lunedì Napoli e Milan

Dopo una settimana che ha visto la Supercoppa Italiana, con il trionfo dell’Inter sulla Juventus e le prime partite degli ottavi di Coppa Italia con i passaggi del turno di Milan, Fiorentina e Atalanta, si riapre il sipario sul campionato di Serie A che andrà in scena a partire da domani. Tre match in programma: uno alle 15 uno alle 18 e uno alle 20.45. Quello del primo pomeriggio vedrà di fronte Sampdoria e Torino che al momento si giocano obiettivi diversi: i padroni di casa la salvezza, gli ospiti una speranza europea. Alle 18 i riflettori si sposteranno sull’Arechi dove si sfideranno Salernitana e Lazio. I granata dopo la vittoria nello scorso turno sono tornati a credere nella salvezza e vorrebbero dare continuità al risultato, ma di fronte ci sarà una squadra che ancora crede nel quarto posto e se vuole continuare a farlo deve conquistare i tre punti in terra campana. Alle 20.45 poi, la Juventus, che è in piena corsa Champions ospiterà l’Udinese e in caso di 3 punti raggiungerà (anche se momentaneamente), il quarto posto. La giornata di domenica invece, si aprirà alle 12.30 con il match di metà classifica tra Sassuolo e Verona. Alle 15 spazio a Venezia-Empoli con i padroni di casa che devono vincere se non voglio essere risucchiati nella zona retrocessione, mentre alle 18 Mourinho e la sua Roma se la vedranno con il Cagliari all’Olimpico, per continuare il sogno Champions. Il posticipo domenicale sarà il big match tra Atalanta e Inter che ci dirà molto sul proseguo di queste due formazioni, in chiave europea e scudetto. Lunedì poi, alle 18.30 Milan-Spezia e Bologna-Napoli, mentre alle 20.45 Fiorentina-Genoa.