Si tratta di uno studente e preparatore atletico straniero

La Polizia Postale di Bari, in seguito alle indagini condotte dalla Procura di Bari e dal Centro Nazionale di Contrasto alla Pedopornografia Online, ha arrestato un ragazzo di 21anni, studente e preparatore atletico in un centro sportivo frequentato da minori. Risulta domiciliato a Bari per motivi di studio. Secondo quanto emerso il giovane, nel corso di una perquisizione, sarebbe stato trovato in possesso di materiale pedopornografico. Si tratta, nel dettaglio, di immagini, video e altri file, sembra scaricati da internet, contenenti materiale sessualmente esplicito con protagonisti minorenni. Il 21 enne è stato portato in carcere. A suo carico c’è un procedimento penale per reati analoghi.