Le due nazionali si giocano la qualificazione ai mondiali del 2022

Vietato sbagliare. Questa sera l’Italia affronterà la Svizzera in un match decisivo per la qualificazione ai prossimi mondiali di calcio. Una vittoria consentirebbe agli Azzurri di volare a + 3 punti in classifica rispetto agli elvetici. A quel punto poi un pareggio nel prossimo incontro con l’Irlanda del Nord sarebbe sufficiente per strappare il pass. Nonostante qualche assenza pesante – l’Italia deve fare a meno di Immobile (infortunato) ad esempio –, il commissario tecnico degli Azzurri, Roberto Mancini, potrà mandare in campo una formazione titolare di alto livello. Donnarumma in porta, linea difensiva con Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi ed Emerson. A centrocampo Barella, Jorginho e Locatelli, mentre in attacco ci saranno Chiesa, Belotti e Insigne. L’appuntamento per tutti è fissato alle 20:45. L’incontro sarà trasmesso in diretta su RaiUno. Sugli spalti dell’Olimpico prenderanno posto in 52mila. «L’Olimpico ci darà una grande mano, giocare qui è sempre bello», ha detto il ct in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro. «Sarà sicuramente una bella partita, i ragazzi faranno bene. È una partita importante, sappiamo che se faremo quello che dobbiamo fare avremo molte possibilità. I ragazzi sono tranquilli ma concentrati. La fiducia che ho nei ragazzi mi fa dormire bene», ha concluso. Nel frattempo, l’elenco delle Nazionali che prenderanno parte ai mondiali si allunga ulteriormente: il Brasile ha conquistato la qualificazione.