Vince anche la Roma che va a -3 dalla vetta. Quante difficoltà per la Lazio

Nelle partite di ieri, il Napoli ha centrato il quinto successo consecutivo, facendo così bottino pieno e salendo a 15 punti. Vittoria importante anche quella della Roma contro un’ottima Udinese. I giallorossi ora si trovano a 3 punti dal primo posto e domenica hanno il derby con una Lazio che sembra in piena confusione: ieri la squadra di Sarri non è riuscita ad esprimersi sul campo del Torino e ha ottenuto solo un pari allo scadere. Da domani si torna in campo per la sesta giornata. Apre le danze il Milan: alle 15 farà visita allo Spezia cercando di balzare in testa alla classifica e sperando in un passo falso dell’Inter che alle 18 affronterà l’Atalanta a San Siro. Alle 20.45 i riflettori si sposteranno al Marassi dove il Genoa ospiterà il Verona. Domenica alle 12.30 la Juventus cercherà la seconda vittoria per rilanciarsi in campionato, ma dovrà battere la Sampdoria, fino a ieri quasi perfetta (0-4 contro il Napoli). Alle 15 Udinese-Fiorentina, due rivelazioni di quest’anno. Sempre alle 15 due sfide salvezza: la prima tra Sassuolo e Salernitana e l’altra è quella tra Empoli e Bologna. Alle 18 il big match di questo turno, la prima sfida tra Mourinho e Sarri: Lazio-Roma. Alle 20.45 il Napoli cercherà la sesta vittoria consecutiva in campionato, ma allo Stadio Diego Maradona arriva il Cagliari alla ricerca di punti. Lunedì si chiuderà con Venezia-Torino in serata.