Alitalia, l’Antitrust Ue chiede garanzie su nascita Ita


Leogrande convoca i sindacati: a rischio gli stipendi

Bruxelles, secondo alcune fonti, vuole vederci chiaro sull’operazione che dovrebbe portare alla nascita della newco Ita sulle ceneri della vecchia Alitalia. In particolare, secondo quanto emerso, l’Antitrust europeo avrebbe richiesto al governo italiano le garanzie sulla discontinuità con la vecchia compagnia aerea. Discontinuità, fa sapere la Commissione, citata dall’ANSA, che per essere tale deve rispettare determinati criteri. Intanto nella serata di ieri il Commissario straordinario dell’ex compagnia di bandiera, Giuseppe Leogrande, ha convocato i sindacati, spiegando che Alitalia rischia di non avere i soldi per pagare gli stipendi dei prossimi mesi. Già a dicembre la difficile tenuta finanziaria ha comportato ritardi nei pagamenti