Governo, Meloni: «Renzi apre crisi quando ci sono nomine da fare»

 «Qualcosa mi fa pensare che troveranno una soluzione»

«Trovo sempre molto curiosa la tempistica che vede sempre sovrapporsi le crisi governo aperte da Renzi con le nomine che vanno fare da parte del governo». Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, a margine di una conferenza stampa alla Camera. «Qualcosa mi fa pensare che alla fine troveranno una soluzione», ha concluso. Quella causata dal leader di Italia viva, Matteo Renzi, è una crisi a tutti gli effetti, anche se il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, impegnato a risolverla, non intende ammetterlo. Ieri sera, intervenendo come ospite a “Accordi e disaccordi” su Canale Nove, ne ha parlato come se fosse imminente e non già in atto: «Una crisi credo che non farebbe bene non solo al Paese, ma a tutto l’elettorato di M5s, Pd, e Iv che crede in un percorso comune. Quando si costruisce bisogna avere molta pazienza», ha detto.