Visco: «Condizioni pre Covid non prima di due anni»


Secondo il governatore di Bankitalia dipende da sviluppo contagi

Per almeno due anni l’economia italiana non tornerà ai livelli pre covid. A dirlo è stato il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel corso di un’intervista rilasciata a Bloomberg TV. «È molto difficile fare stime in questo periodo – ha precisato -. Le previsioni dipendono da alcune supposizioni, che noi verifichiamo ogni giorno, ma certo non possiamo cambiare il nostro scenario ogni giorno». E queste supposizioni, ha aggiunto Visco, «confermano che ci sarà una ripresa il prossimo anno, ma anche che non torneremo alla situazione precedente il Covid per almeno due anni. C’è una questione di fiducia, ma c’è anche una questione che riguarda il modo in cui i contagi si svilupperanno».