Francia, fiducia imprese stabile


A febbraio la fiducia delle imprese francesi è rimasta stabile, nonostante la diffusione del nuovo coronavirus: in Francia, al momento, sono stati confermati 12 casi (11 persone che erano state contagiate sono guarite, una è morta). L’indicatore delle fiducia è risultato infatti fermo a quota 102 punti, lo stesso livello raggiunto a gennaio. I leader aziendali si sono infatti mostrati ottimisti nonostante le paure del coronavirus. Il risultato diffuso oggi è al di sopra delle attese di un consensus di economisti che prevedeva una cifra di 99 punti.

Germania, nel quarto trimestre 2019 il Pil fermo su base congiunturale
Tuttavia l’economia è in crescita su quella tendenziale (+0,4%).