Prosegue l’odissea dei navigator in Campania


La Regione non dà l’ok per le assunzioni
La notizia arriva dall’Anpal, che in una nota comunica: “Apprendiamo con rammarico e stupore che la giunta regionale della Campania non ha approvato la convenzione tra Anpal Servizi e Regione Campania che definiva le modalità di assistenza tecnica dei navigator”. Ancora in attesa di essere assunti, quindi, i 471 navigator campani che avevano vinto la selezione pubblica, nonostante l’accordo che era stato sottoscritto lo scorso 17 ottobre dal presidente Anpal Domenico Parisi e dal presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca.