Referendum Atac


I cittadini romani sono chiamati ad esprimersi, a titolo esclusivamente consultivo e quindi non vincolante per la Giunta capitolina, sul futuro dei trasporti locali su gomma e rotaia sotterranea, ovvero autobus e metropolitane, attualmente gestiti dall’azienda pubblica Atac. Il referendum si svolgerà dalle 8 alle 20 negli abituali seggi elettorali previa presentazione di documenti e tessera elettorale e sarà composto da due quesiti riguardanti la futura gestione, pubblica o privata, dell’azienda.