Economia
0

Piazza Affari in rialzo e spread sotto i 300 punti

Buona reazione alla decisione di S&P

Le Borse hanno reagito bene alla decisione di Standard & Poor’s di venerdì di mantenere il rating dell’Italia stabile, pur sostenendo che a peggiorare sono le previsioni a medio e lungo termine. Mentre lo spread è sceso sotto i 300 punti base. La  sostenuta crescita della Borsa di Milano è stata trascinata dalle banche, dopo le dichiarazioni del ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ieri ha dichiarato che in caso di crisi degli istituti bancari «il governo deve in un modo o nell’altro intervenire». «Poiché – ha osservato il titolare di via XX settembre – le banche hanno un effetto sistemico, è chiaro che l’intervento dello Stato è doveroso».

  • googleplus
  • linkedin

    Ufficiostampa