L’Ugl Metalmeccanici raggiunge un concreto ed importante risultato alle Acciaierie di Sicilia, fiore all’occhiello per il comparto al Sud Italia, con l’elezione di Luigi Calà Impirotta. Il secondo più votato su tre rsu.

Angelo Mazzeo, segretario provinciale dell’Ugl Metalmeccanici, esprime la sua piena soddisfazione per l’ottimo risultato raggiunto.

Un riscontro elettorale straordinario  – precisa il sindacalista – da attribuire al costante impegno della categoria, dei delegati ed alla fiducia concessa dai lavoratori alla nostra Organizzazione. Un impegno continuo per la difesa dei diritti, per la tutela del rapporto di lavoro e della dignità dei lavoratori che consolida sempre di più il legame sindacale e la condivisione delle rivendicazioni avanzate dai lavoratori in azienda”.

“ Il ringraziamento va ai tanti lavoratori che hanno dato piena fiducia alla Ugl, a testimonianza di un qualificato ed importante lavoro di rappresentanza sui posti di lavoro. Non abbasseremo mai la guardia e la nostra attenzione sarà sempre alta e costante sul territorio. Nostro obiettivo – conclude – è garantire stabilità ai lavoratori”.

Anche Carmelo Mazzeo, segretario provinciale Ugl Catania, alla Metasociale manifesta tutta la sua soddisfazione “per un risultato raggiunto dopo mesi di costante e concreto impegno da parte dei sindacalisti. Il territorio, i lavoratori – conclude –  hanno dato fiducia e premiato l’Ugl che sarà sempre un punto di riferimento costante per tutti”.