Così il premier Draghi in una lettera ai candidati in corsa per il Campidoglio

Il governo candiderà Roma ad ospitare Expo 2030. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, con una lettera inviata ai candidati in corsa per il Campidoglio, ad una manciata di giorni dalle elezioni amministrative. «Si tratta senz’altro di una grande opportunità per lo sviluppo della città», ha osservato il premier. Che ha raccolto l’appello lanciato da Virginia Raggi, Enrico Michetti, Carlo Calenda e Roberto Gualtieri: il 24 giugno scorso, i quattro candidati avevano firmato una lettera di candidatura all’Esposizione. «Per noi si tratta di un particolare motivo di orgoglio perché supera il racconto di una città dove non si possono fare le cose, anzi è la dimostrazione che a Roma si può fare tutto e anche meglio», ha commentato la sindaca della Capitale, Virginia Raggi.